“M’illumino di Meno”: anche Salerno partecipa alla “Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili”

  • 1 Marzo 2019

Torna come ogni anno, l’appuntamento con M’illumino di Meno, la campagna del programma radiofonico Caterpillar di Radio2 che in 15 anni ha fatto spegnere i monumenti e le piazze d’Italia e del mondo e che è diventata la “Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili”.

Croce Rossa Italiana partecipa su tutto il territorio nazionale attraverso numerosi eventi organizzati dai Comitati territoriali e dai Giovani CRI. M’illumino di Meno torna il primo Marzo 2019 ed è dedicata all’economia circolare. 

L’imperativo è riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare “il fine vita” delle cose. Perché le risorse finiscono, ma tutto si rigenera: bottiglie dell’acqua minerale che diventano maglioni, carta dei giornali che ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas. Dall’inizio di M’illumino di Meno, in 15 anni, il mondo è cambiato.

Questi gli appuntamenti curati dai vari gruppi afferenti al Comitato di Salerno:

– venerdì 01 marzo BATTIPAGLIA – Via Sturzo – Attività di sensibilizzazione sul risparmio energetico e sull’economia circolare;
– venerdì 01 marzo SALA CONSILINA – Paladino Lounge Bari di Via Mezzacapo – Serata a lume di candela e distribuzione del materiale informativo;
– venerdì 01 marzo SAN CIPRIANO PICENTINO – Villa comunale – Un minuto di silenzio energetico in villa; Lancio in cielo di una lanterna contenente gli impegni del decalogo di M’illumino di Meno per il risparmio energetico e per uno stile di vita sostenibile;
– venerdì 1 marzo SALERNO – Galleon (via Roma), 4 Burger (Largo Dogana Regia) e Braciami (zona stadio Arechi – The Space) silenzio energetico con cene a lume di candela;
– sabato 2 marzo SALA CONSILINA – Via Matteotti – Distribuzione materiale informativo e di una candela simbolica;
– domenica 3 marzo SALERNO – Piazza Cavour (lungomare altezza Camera di Commercio )- Gazebo per attività ludico-informativa con lo scopo di sensibilizzare la popolazione sul tema dell’economia circolare.