Inaugurato il nuovo mezzo del Gruppo di Battipaglia

  • 14 febbraio 2016

Questa mattina, Croce Rossa Italiana – Gruppo di Battipaglia ha inaugurato il nuovo mezzo per il soccorso sanitario, affidatogli da Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Salerno. Alla presenza del presidente Antonio Carucci, il Gruppo di Battipaglia si è riunito presso la chiesa “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia. Qui, padre Ezio Miceli ha benedetto l’ambulanza e augurato buon lavoro ai Volontari, che ogni giorno operano sul territorio battipagliese.

Il lavoro del Gruppo di Battipaglia

Da oltre quattro anni, infatti, il Gruppo di Battipaglia porta avanti il servizio di assistenza sanitaria. Giorgio dopo giorno, grazie alla propria competenza e professionalità, i Volontari hanno saputo rendere Croce Rossa Italiana un punto di riferimento per la comunità battipagliese. Non solo per quanto attiene il servizio di 118, ma anche sotto altri profili. È il caso delle numerose manifestazioni di sensibilizzazione e prevenzione portate avanti dai giovani del Gruppo di Battipaglia. Ma anche del supporto alla popolazione, come in occasione del disinnesco di un ordigno bellico, che vide l’evacuazione di circa tremila persone. Anche per questo, proprio in questi giorni, il Gruppo di Battipaglia sta tenendo un nuovo corso di accesso a Croce Rossa Italiana. Durante esso, oltre a nozioni generali sull’associazione, anche alcuni cenni di carattere sanitario.