Battipaglia: educazione stradale per i più piccoli nella Villa Comunale di Via Domodossola

Croce Rossa Italiana - Educazione stradale
  • 23 giugno 2014

Si è svolto ieri mattina, nella Villa Comunale di Via Domodossola, l’attività di educazione stradale dei giovani volontari della Croce Rossa Italiana del Gruppo di Battipaglia.

Sin dalle prime ore del mattino, i volontari hanno allestito all’interno del parco cittadino un percorso con segnaletica orizzontale e verticale. I bambini che hanno preso parte alla simulazione, si sono messi alla guida di biciclette, tricicli e automobili di cartone hanno percorso il tracciato guidati dai volontari dell’associazione, che a mano a mano spiegavano loro le norme del codice della strada.

Croce Rossa Italiana - Educazione stradale

Il tentativo del gruppo battipagliese è quello di sensibilizzare, sin dalla più tenera età, i guidatori del domani. «Chi da bambino indossa il caschetto e le protezioni in bicicletta – dice il presidente del Comitato Locale di Salerno, Antonio Carucci – indosserà con naturalezza il casco sullo scooter e la cintura di sicurezza in auto».

Croce Rossa Italiana - Educazione stradale

Nell’ambito della manifestazione, poi, sono state illustrate anche alcune semplici manovre di primo soccorso dall’infermiera volontaria, il capitano Elisabetta Musco. L’infermiera ha mostrato ai cittadini interessati come affrontare le emergenze sanitarie che possono occorrere in casa. In serata, poi, sono state mostrate anche le manovre di disostruzione in età pediatrica.